Agenzia delle entrate

Archiviatori automatici a piani rotanti

Cyber ha curato la riorganizzazione degli archivi delle Agenzie delle entrate e Agenzie del territorio di diversi comuni. Per una organizzazione e gestione ottimale, Cyber ha proposto archiviatori automatici verticali a piani rotanti.

Si tratta di sistemi di archiviazione automatici che permettono di sfruttare totalmente l’altezza dei locali. Sono dotati di piani interni che ruotano in senso verticale su richiesta dell’utente.
Il piano prescelto si posiziona automaticamente in corrispondenza della bocca di prelievo da dove è possibile ritirare il documento richiesto

Ogni macchina può essere dotata di una barra di luci a led per la ricerca delle pratiche d’archivio contenute. L’accensione dei leds individua l’esatta posizione dei documenti sul piano selezionato permettendo una ricerca più facile delle pratiche d’archivio.

La sicurezza degli operatori è garantita da dispositivi di sicurezza sempre attivi

Gli Archiviatori Verticali sono dotati di piani interni che possono essere equipaggiati con:

  • separatori mobili regolabili per fascicoli, cartelle ad appoggio, libri ecc.
  • cassettine speciali realizzate su misura per schede di vari formati,
  • cassetti estraibili su guide telescopiche per archiviare fascicoli, schede, tabulati, etc.
  • sistema di aggancio per cartelle ad apprensione,
  • specifici contenitori porta fascicoli

 

Cyber ha fornito anche Impianti ad armadi mobili compattabili.

La loro caratteristica principale è di avere un solo corridoio di prelievo: le armadiature si muovono su appositi binari a pavimento, compattandosi e creando un corridoio di prelievo nella posizione richiesta dall’operatore, senza lasciare spazi inutilizzati. Questo consente di raddoppiare la capacità di contenimento rispetto ai tradizionali armadi statici.

Vantaggi

 

  • massimo sfruttamento delle superfici;
  • precisa e veloce ricerca, individuazione e reperibilità del documento;
  • chiarezza e metodo nelle procedure generali dell’organizzazione dell’archivio;
  • protezione dei documenti dagli agenti atmosferici.
  • accessibilità ergonomica al materiale librario e documentale: non sono necessarie scale per accedere ai livelli di archiviazione.

 

Referenze

Agenzia del Entrate/Territorio di Napoli
Agenzia del Entrate/Territorio di Belluno
Agenzia del Entrate/Territorio di Bologna
Agenzia del Entrate/Territorio di Agrigento
Agenzia del Entrate/Territorio dell’Aquila
Agenzia del Entrate/Territorio di Napoli
Agenzia del Entrate/Territorio di Ferrara
Agenzia del Entrate/Territorio di Firenze
Agenzia del Entrate/Territorio di Imperia
Agenzia del Entrate/Territorio di La Spezia
Agenzia del Entrate/Territorio di Latina
Agenzia del Entrate/Territorio di Rieti
Agenzia del Entrate/Territorio di Mantova
Agenzia del Entrate/Territorio di Messina
Agenzia del Entrate/Territorio di Padova
Agenzia del Entrate/Territorio di Palermo
Agenzia del Entrate/Territorio di Pesaro
Agenzia del Entrate/Territorio di Pistoia
Agenzia del Entrate/Territorio di Roma
Agenzia del Entrate/Territorio di Ravenna
Agenzia del Entrate/Territorio di Reggio Emilia
Agenzia del Entrate/Territorio di Rimini
Agenzia del Entrate/Territorio di Venezia
Agenzia del Entrate/Territorio di Viterbo
Agenzia del Entrate/Territorio di Verona
Agenzia del Entrate/Territorio di Vicenza
Direzione Generale Agenzia del Entrate/Territorio Lazio
Direzione Regionale Agenzia del Entrate/Territorio Lazio


Back to the list of case studies